.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                       

ALBO D'ORO 2014

 

ALBO D'ORO 2013

 

ALBO D'ORO 2012

 

ALBO D'ORO 2011

 

Cerca nel sito:

             

Scarica la locandina dell'edizione 2014

  • Locandina Circuito 2014
 

Per info:

 

BISI MARCO 338.1725742

 

PERETTI GIANNI 335.6502273

 

BERGAMASCHI ELIO 335.5841188

 

Inviaci una mail: info@circuitovisconteo.it

 

Aggiornamenti

 

Risultati 2° Prova O45: TC Lombardo

Si è conclusa la seconda prova del Circuito Visconteo 2014 Singolare Maschile Lim. 4.1 che ha avuto luogo al TC Lombardo (MI).

Sempre tormentato il torneo meneghino specialmente per le numerose iscrizioni che non hanno potuto essere accettate, a causa del superamento dei limite numerico di giocatori. Di fatto su 238 richieste, solo 88 giocatori sono riusciti ad essere ammessi in tabellone: è ormai evidente che, per iscriversi ai tornei del Visconteo, a Milano e dintorni, occorre essere piuttosto rapidi! Del resto l’invio della newsletter ai giocatori serve proprio per avvisare tutti dell’apertura delle iscrizioni!

Ma non è tutto: il circolo ed il suo GA, dovendo prevedere incontri solo durante il week end, sono stati costretti ad applicare la, ormai, tristemente famosa regola federale del doppio turno. Il tema, ampiamente discusso anche sul blog del sito federale, è di forte attualità e ha scatenato dibattiti tra giocatori ed esperti del settore. Un altro aspetto non trascurabile è l’applicazione del “punto secco” sul 40 pari (altra regola federale di dubbia valenza) che, in questo torneo, a nostro avviso, ha purtroppo falsato qualche valore in campo.
Occorrerebbe fare davvero qualche riflessione a riguardo. Per quanto riguarda l’organizzazione del Circuito, stiamo lavorando per trovare una soluzione (almeno a livello veterani) che possa, se non risolvere completamente le problematiche, almeno circoscrivere la casistica. 

Aldilà di questo, dal punto di vista del tennis giocato, in finale sono giunti l’atleta di casa Alessandro Tonelli (4.2-TC Lombardo) e la TDS6 Claudio Bellet (4.1 – Golf&Tennis Rapallo). L’incontro conclusivo è stato sempre guidato, con ampio controllo, da Bellet che ha mostrato in generale dei buoni colpi,  come ad esempio dritto incrociato e smorzata. E così si è aggiudicato la vittoria nella finale per 6-3; 6-2,  dopo aver battuto, in precedenza, nell’ordine: Arbuschi, Paoletti, Musto e Napoletano

 


Risultati 1° Prova O45 e 1° Prova O55: TC Bergamo

Si è conclusa la prima prova del Circuito 2014 tenutasi come di consueto al TC Bergamo. Classico assetto della griglia di partenza con i tabelloni da 64 per gli O45 e 32 per gli O55: un po’ meno normale il decorso del torneo che, nella gara O45, ha visto numerose defezioni (anche di TDS) per malattia e quindi si sono generate aperture per le retrovie. In finale quindi si sono presentati due 4.2, Mario Pizzuti (Sporting Club Villa d’Adda) e l’ostico Claudio Sambiagio (ASD Nave), per contendersi il titolo che dopo i primi games dava già presagi di vittoria a favore di Sambiagio: sua la vittoria piuttosto netta con un 6-3, 6-1

Da segnalare, nella parte bassa del tabellone, la notevole rincorsa di Carlo Cultrera (4NC Canottieri Olona) che partendo dall’ultima linea si è fermato solo nei quarti davanti alla TDS6 Giovanni Zanardelli (4.1 ASD Nave).

Colpo di scena conclusivo nella lottata gara O55. Giunge in finale, per il secondo anno consecutivo, Carlo Testa (4.1 TC Città dei Mille), TDS5, questa volta contrapposto all’ ultrasessantenne Luciano Armati (4.1 TC Ranica), TDS2. Questo match ha messo in campo a Bergamo  due diverse tipologie di tennis, tipiche del mondo  senior: quella tecnica di Testa contro quella di contenimento di Armati. E il risultato non è stato così scontato.  Testa ha vinto facilmente  il primo set per 6-3 e si porta in vantaggio 4-1 nel secondo set. A questo punto purtroppo il ginocchio di Testa comincia a fare i capricci e questo permette all’avversario di risalire e di aggiudicarsi il set per 6-4. Sul 3-0 per Armati nel terzo set, colpo di scena, Testa abbandona lasciando il titolo a Luciano Armati.

 

 

Al via la nuova edizione 2014. Tutte le novità del CircuitoVisconteo.

 Sta per iniziare la nuova edizione del Circuito Visconteo e siamo lieti di invitarti a partecipare anche nel 2014 al Circuito regionale lombardo riservato a tennisti veterani O45 e O55.

La manifestazione, coordinata dal team organizzativo formato da Elio Bergamaschi, Marco Bisi e Gianni Peretti, è patrocinata dalla Società Canottieri Milano e coinvolgerà ben 16 Circoli della Regione Lombardia. E’ bene precisare che il Circuito è di carattere regionale dal punto di vista delle sedi dei Circoli ospitanti, ma potrà accettare iscrizioni di giocatori provenienti dall’intero territorio nazionale.

Tutte le informazioni, come al solito, verranno riportate principalmente sul sito www.circuitovisconteo.it, ma anche sui siti di settore, dei circoli ospitanti il torneo e sui siti federali, tuttavia, per averle sempre a portata di mano, puoi scaricare la locandina con il calendario e il regolamento direttamente dal sito.

Confermata nell’edizione 2014 la formula tipica del Visconteo:

  • singolari maschili con relativi Masters finali per le gare O45 lim. 4.3 e lim. 4.1;
  • singolari maschili sempre con limitazione a 4.1, per gli O55 con Master unico finale.
  • Nei 14 tornei O45, 6 saranno dedicati anche agli O55, a cui si sommano due tornei riservati esclusivamente per i più Senior: questi al TC Mazzino e TC Cantù.

·         Ovviamente i giocatori O55 potranno iscriversi anche alle gare O45, anche se è sempre consigliabile che i giocatori rispettino le iscrizioni della propria categoria.

Altra novità 2014 pensata solo per gli O45: le Macroaree. Infatti, per agevolare i giocatori in termini di cost saving per le trasferte, data l’area piuttosto vasta che il Circuito ormai copre, il territorio regionale è stato suddiviso in Macroaree Est, Ovest e Centro: quindi ciascuna delle 14 prove del calendario O45 darà la possibilità di acquisire punteggio per i Master finali, che raccoglieranno giocatori da ogni macroarea, per rappresentare al meglio tutta la Lombardia.

Inoltre, per migliorare lo squilibrio nel numero di giocatori iscritti che a volte si riscontra tra una prova O45 e l’altra, il team organizzativo del Visconteo ha deciso di adottare un sistema proporzionale di erogazione dei punti master in relazione al numero di partecipanti alle prove in programma: meno giocatori sono iscritti al torneo (tabelloni più contenuti quindi) e minore è il bottino di punti master da mettere nel carniere per i giocatori piazzati in zona punti.

Da segnalare infine anche l’introduzione nel Visconteo del “Tennis Social”.

Da qualche anno la Federazione Italiana Tennis ha lanciato una tipologia di tornei chiamati “rodeo” che hanno la caratteristica di svolgersi in un singolo weekend, prevedendo che il giocatore disputi più partite (ma più brevi) in un giorno e sia tenuto a rimanere in sede. Questa formula permette ai tennisti e alle loro famiglie di conoscersi anche fuori dal campo, ed ecco che il tennis sfocia nel “social”: così anche il programma del Circuito Visconteo 2014 si arricchisce a marzo dei Rodei del TC Montestella (MI) e dell’Hotel Commodore (PD) e ai primi di luglio del tradizionale Torneo Vintage del Tennis Rozzano.

Tutte le novità e le notizie sul Circuito saranno sempre disponibili sul sito web del Visconteo, ma continuerà ad essere attivo anche il servizio email per raggiungere in modo tempestivo i giocatori con le informazioni necessarie per le iscrizioni alle prove, le classifiche masters, gli eventi e anche la logistica per i circoli e i campi di gioco.

Confidiamo che lo sforzo che sosteniamo ogni anno per migliorare il Circuito continui ad essere apprezzato e speriamo di averti tra gli iscritti ai tornei del Circuito VISCONTEO 2014.

E poiché l’organizzazione delle tappe è stata resa possibile dagli sponsor, che riportiamo in apertura di newsletter, il primo ringraziamento va proprio a loro.

Considerando infine l’avvicinarsi delle Feste, approfittiamo dell’occasione per inviarti i nostri migliori Auguri di Buon Natale e di un 2014 cosparso di vittorie.

Buon tennis a tutti … con il Visconteo!

 

 

Team Visconteo
Elio Bergamaschi – Marco Bisi – Gianni Peretti

prova 06

xxxz